Parate

Forse non ci siamo capiti. Non è che quest’anno i soldi della parata del 2 giugno (3 milioni di euro circa) li vogliamo dirottare altrove per via del terremoto che scuote in queste ore l’Emilia. No, non è così. Noi i soldi li vogliamo dirottare in modo perpetuo, a vita, al di là di ogni emergenza, per sempre, su opere che abbiano senso e utilità per tutti. Le fanfarate da dittatura cilena fatele nell’ombra, da un’altra parte.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...