Chi sono?

Alfio Sironi: nato nel mite ottobre del 1983, risiede in una sempre meno verde zona della Brianza collinare.
E’ geografo di formazione anche se non ha capito ancora bene cosa significhi; il suo lavoro attuale complica ulteriormente le cose in quanto dovrebbe far interessare altri a quello che ha studiato lui.
Blogger a tempo perso, dal giugno 2009 è assessore all’ambiente nel Comune di Casatenovo insieme a lui  è stata eletta la crisi politica – economica del paese e dopo quattro anni di calvario amministrativo inizia a farsi delle domande circa le possibili correlazioni dei due eventi. Dorme poco (e si vede).


Contatti:
Mail
Facebook
Skype: alfio.sironi
Il mio assessorato preferito (anche perché è l’unico)
La mia rivista preferita
La mia associazione preferita

-

-

17 pensieri su “Chi sono?

  1. Stavo facendo una ricerca sulla musica postmoderna e sono approdata a storia della musica.it, ho letto il tuo articolo interessante e ben scritto e mi è venuta voglia di sapere chi fosse l’autore: accidenti! sono rimasta sorpresa dal tuo anno di nascita, complimenti. Anche il tuo sito è molto bello. Sono contenta di averti incontrato. Io potrei essere tua madre per l’età ma ti saluto fraternamente.
    p.s.Io canto, recito ecc. Puoi trovarmi anche su myspace. Ciao. Clara

  2. Ciao Alfio,
    ho incontrato Don Giorgio settimana scorsa per confrontarmi su alcune idee e mi ha parlato di te per affinità di interessi. Lavoro nelle palestre dove svolgo svariate attività con persone che hanno dai 3 ai 70 anni, anche se la mia predilezione è il rapporto con i bambini e giovani, per i quali avevo presentato nelle scuole dei progetti per il risveglio al senso della vita, della creatività e della pace, al rispetto per l’ambiente, se stessi e gli altri;laboratori di danza ed altri percosi, ma il mio poco esser conosciuta in zona non mi ha portato a molte collaborazioni effettive.Mi son dedicata nello stesso campo al volontariato, ma non mi basta.Ho molti interessi oltre la danza, come scrivere, la musica, ricerche interiori anche tramite la partecipazione a vari corsi, come l’ultimo in fase conclusiva, durato un anno e mezzo sulle Rappresentazioni sistemiche di Bert Hellinger ( chiamate in gergo Costellazioni, dall’inglese Cnstellatio, che però nulla hanno a che vedere con le stelle e l’astronomia, ma con le teorie sistemiche ).Son iscritta al Blog di Grillo da circa un apio di anni e mi piacerebbe riuscire ad essere più attiva concretamente, ma qui in zona non ci sono Meet Up attivi (abito vicino a Vimercate ), ma spero di riuscire a coinvolgere presto qualcuno.
    Mi piacerebbe incontrarti per parlare di eventuali collaborazioni/condivisioni.
    Spero di ricevere una tua mail
    Ciao
    Sabrina

  3. ciao, io mi chiamo aldo. volevo dirti che ho letto la tua bella recensione su canzoni a manovella e che, nonostante sia in effetti difficile descrivere un disco del genere tale è la sua meraviglia, sei riuscito piu o meno a rendere l’idea.
    ce ne sarebbero di cose da dire, io per non coprirti con una valanga di parole e provare a spiegare l’entusiasmo che ho provato a ogni canzone, mi limito a dire che è uno dei dischi piu intensi che siano usciti in italia negli ultimi anni. c’è bisogno di storie e di musiche cosi, che sanno regalare momenti intensi senza lasciarci scivolare in mezzo alle banalita della musica radiofonica e commerciale… di cantautori cosi non ce n’è quasi piu, si deve tornare ai “vecchi” de gregori, de andrè, ruggeri, fossati.
    c’è solo questo strambo personaggio, musicalmente cosi randagio e difficile da inquadrare che non ci provo nemmeno, ma che ogni tanto quando gli gira ti sfodera un capolavoro. teniamocelo stretto.

  4. ciao alfio, come stai?
    Innanzi tutto complimenti per il blog…sei un grande e me ne dai conferma ogni giorno. (grazie per aver inserito le mie foto sul tuo sito!) e (grazie per esprimere chi sei e cosa pensi).
    spero di rivederti presto, so che tra qualche giorno diventi dottore…in cu.. alla balena o come dice il mio celeberrimo fratello in groppa al riccio…
    vi invito tutti a montepulciano il 21 giugno al cantinone arte per una nuova mostra: gambe…l’angolo rosso…la siberia…klimt…ambra e perle…bianco e nero…una fotografa e un ballerino…
    vi aspetto
    raffy

  5. Raffaella, chissà, magari, col tuo celeberrimo fratello, potremo essere il 21 giugno a Montepulciano in occasione della nuova mostra. L’idea già mi piace..
    Grazie per invito, auspici vari e ancora complimenti.
    Alfio

    In attesa del 21 giugno, potete visitare la gallery di Raffaella qui

  6. Ciao Alfio, ho avuto il tuo indirizzo da un conoscente comune: Luciano Brambilla, con lui giriamo spesso la Brianza siamo due guardiacaccia volontari lui ex cacciatore io da sempre contro la caccia. Ho letto le tue considerazioni sulla Valle della Nava, sono contento che qualcuno sia sensibile ai problemi ambientali attorno a noi, La Biranza è un disastro, sta muorendo goccia a goccia, uno strazio, mai visto tanto cemento in poco tempo. Dalla Provincia non ti aspettare nulla loro sanno pensare solo ai partiti e non concepiscono che la gente si muove anche senza i politici anzi questo fa loro paura perchè non sanno come difendersi. Se la gente si muovesse un po di più avrebbero finito di spadroneggiare e abbasserebbero le ali. In bocca al lupo (non dire crepi che ce ne sono pochi, a quattro zampe intendo). Non mollare. Se vuoi puoi fare un giro nel mio sito: http://www.assnaturlomb.it Ciao

  7. Standing Ovation per Alfio, il Dott. Alfio!

    Bravo, bravo e bravo ancora!

    P.S. per chi non lo sapesse il mio amico si è laureato ieri con 110 e lode!!!!! che mito!!!

    Jacopo

  8. Caro Alfio,
    gironzolando in Internet mi sono imbattuta nel tuo blog e devo farti i complimenti. Sono un po’ più vecchia di te, ho vissuto a Casatenovo – in centro al paese, nella Casa Torre che non era irta di antenne com’è ora – fino ai primi del 1990, attualmente vivo e lavoro a Milano, dove faccio l’avvocato civilista, cercando di dare, ogni giorno, un volto umano a questa mia professione. Mi piace scrivere (ho anch’io un blog, molto ma molto meno impegnato del tuo, dove butto giù ogni giorno quel che mi passa per la testa, da note personali a commenti sulla cronaca), per hobby canto in una corale polifonica che, al di là del piacere di cantare insieme, trovo sia un’esperienza umana e formativa notevole, credo nella pace, sono contraria al razzismo e alle discriminazioni di ogni tipo e sono convinta che – per fortuna – non esiste soltanto la Milano “da bere”, quella della Moda e delle “torri storte” per l’Expo 2015… forse sono le mie radici brianzole che mi hanno trasmesso un po’ di umiltà e di concretezza. Se vorrai, potremo continuare la chiacchierata via Internet. Ciao, Lella

  9. Caro Alfio, sono una studentessa di liceo classico a milano. Frequento l’ultimo anno e stavo pensando a proporre all’esame orale una tesina dal titolo “critica alla società”. Non ho ancora le idee ben chiare su come articolarla e di come circoscrivere un argomento tanto vasto. Esplorando vari siti sono arrivata al tuo articolo pubblicato su Kult underground il 10 febbraio 2007. L’ho trovato molto interessante ed è stato fonte ti numerose idee per sviluppare l’argomento. Mi farebbe piacere però ricevere diretto consiglio su idee, spunti e autori da citare che esprimano al meglio come l’uomo ha reagito alle sue spesso disumane condizioni sociali. Mi piacerebbe impostare il tutto soprattutto sull’analisi di produzioni di filosofi e artisti. Ti ringrazio comuque,
    Marta Villani

  10. Acciderbole, perbacco e perdindirindina. Mi accodo agli ammiratori/trici del bloggo.E mi vergogno del mio che invece ho dimenticato di aggiornare da una vita.C’ho troppo da imparare da te, amico mio.Saluti alla tua bella mi raccomando! e non aspettate dieci anni prima di venirci a trovare.

  11. Pure io ti stimo oh!
    Mi accodo ai complimenti!!!!
    Tantissimi affettuosi saluti a te e alla tua bella.
    E non aspettate dieci anni per venirci a trovare. Bart-Willem deve pur parlare italiano con un altro geografo!(passami il termine per stavolta)

  12. fantastico, pensavo che il primo messaggio non era uscito cosí ne ho scritto un’altro e adesso passo proprio per rincoglinita. fantastico.

  13. Non ci sono più abituato.. Sarah a portata di mano. Che buona cosa. Ne abbiamo bisogno.
    Terrò alto il titolo di geografo e verrò su nella bassa landa, verrò.
    alfio

  14. Ciao, mi chiamo giorgio meroni e sono assessore ai Lavori Pubblici a Cremella, volevo sapere se in un futuro ci si può incontrare per fare magari qlcosa assieme sull’ambiente e il nostro territorio

  15. Proooof !!
    Ma come siamo fortunate ad avere un prof bello come lei !! Non sa in quanti ci invidiano xD
    Le vogliamo beneeeee :D <3
    Ciaooo.. Ops… Buonaserata!! :D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...