Per non diventare come loro


Del caso Morgan non ho mai fatto cenno. Cosa vuoi dire di una storia così? Nulla. E delle opinioni, degli antidoti, dell’ipocrisia, che sono stati spesi e suggeriti attorno? Sono il vuoto, la tristezza. Dimostrano solo e una volta in più lo stato in cui versa questo paese, la sua grave malattia.

Queste di Merlo, su La Repubblica, sono le prime e forse uniche parole sensate che ho letto sulla vicenda. Mi rincuorano.


Annunci

Un pensiero su “Per non diventare come loro

  1. Ho avuto modo di leggere l’articolo di Francesco Merlo proprio ieri, trovandomi in netto accordo prima con lui, e adesso con te. Anch’io ho seguito la tua politica. Un cenno, per documentare lo sfacelo di quest’Italietta, e si prosegue con altri argomenti. Sarà che son presa dall fobia degli specchietti per le allodole…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...