Punti di riferimento

Vi segnalo l’ultimo intervento di Don Giorgio De Capitani, tutto da leggere (o ascoltare): si chiede di poter stipulare un patto con gli amministratori pubblici per la difesa del territorio e dei suoi beni più preziosi: acqua, terra e aria.

«Cari amministratori, è l’ora della vostra riscossa. La rivoluzione parte dalle piccole cose. Dai piccoli paesi. Ma da grandi idee. Da una Politica autentica».
Nel panorama brianzolo senza più punti di riferimento, culturali o politici che siano, Don Giorgio riesce ancora a portare un messaggio comprensibile, concreto e di ampio respiro. Un messaggio che abbiamo smarrito, un po’ tutti.
Per me, si tratta di un punto di riferimento importante. Chi parla più pubblicamente di questi temi? consumo di suolo? beni comuni? amministrazioni virtuose?

Banalmente, pensate a quanto sarebbe positivo (e influente) un più ampio interessamento della Chiesa alle problematiche legate all’esistenza dell’uomo come essere sociale concreto.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...