Brianza che avanza


A Lesmo, praticamente sotto casa, tornano le taglie. L’assessore leghista rimpiange i suoi bucolici ricordi d’infanzia: allora sì che si prendevano a legnate i ladri….

Bella roba, la Brianza del 2010.

Splendida la conclusione dell’articolo dove si evidenzia che, a Lesmo, la situazione peggiora costantemente nonostante la sovrabbondanza di guardie che ruotano attorno alla villa di Berlusconi.

Continuo a pensare che il livello comunale non sia l’ambito corretto in cui  affrontare l’argomento.


Annunci

2 pensieri su “Brianza che avanza

  1. Quello che non mi sembra di condividere in questo articoletto è il parallelo che insinui tra la presenza del Presidente Silvio Berlusconi e l’aumento della criminalità, quasi fosse la stessa cosa…

  2. Come in quella battuta di qualche settimana fa:
    – Cicchitto: “Non si tratta di lotta al crimine, ma di uso delle intercettazioni contro Berlusconi”. Ah, c’è differenza? –

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...