L’ecologia radicale, i Khmer rossi e il Plis del S. Genesio


Questo intervento della Lega Nord di Olgiate, se non fosse firmato, sembrerebbe uno scherzo, una parodia alla stessa Lega. Purtroppo è tutto vero, comunisti dell’epoca di Pol Pot e Khmer Rossi compresi. Al di là delle parti, che contano quel che contano, una riflessione nasce naturale rispetto al destino della politica, anche locale. C’è da chiedersi come si possano scrivere così tante inesattezze in poche righe: confondere un Plis con un Parco Regionale, dire che c’è un divieto di caccia là dove non c’è, tirare in ballo il moloch burocratico, quando le strutture di questi parchi sono normalmente assorbite dagli uffici dei comuni che ne fanno parte.
Da lontano – ma neanche tanto – massimo supporto al CAI e a questa iniziativa che andrebbe a chiudere quella lunga dorsale nord-sud, di parchi e aree protette, che stiamo immaginando in questi mesi.

Annunci

3 pensieri su “L’ecologia radicale, i Khmer rossi e il Plis del S. Genesio

  1. Sopportare la Lega quotidianamente è quasi eroico. Ad Arcore facciamo uno spettacolo teatrale antileghista il 4 giugno all’Arci Blob. Per restituire un po’ del male che ci sta facendo . Se passi di lì …

  2. L’indirizzo è corretto, probabilmente hanno ritenuto il comunicato un vero autogol e hanno chiesto alla redazione di eliminarlo dalla posta arrivata. Se cerchi questo titolo “Olgiate: la Lega risponde al Cai sul Plis” nella cache di google lo dovresti trovare ancora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...