Il consumo che non pesa


Venerdì 3 dicembre nell’auditorium di Villa Mariani di Casatenovo, ‘il Consumo che non pesa’:
una serata aperta al pubblico per illustrare il lavoro svolto nelle scuole primarie casatesi in materia di ecologia e sostenibilità.
La serata vedrà protagonisti le insegnanti e gli alunni delle scuole elementari, le ragazze della cooperativa META (che hanno affiancato le maestre nel progetto che da’ il titolo alla serata) e alcuni rappresentati della condotta Slow Food di Monza.
Una divertente riflessione ‘a più voci’ nel tentativo di coinvolgere maggiormente le famiglie riguardo a questi temi in modo da tracciare un percorso continuo che parta dentro la classe e accompagni gli alunni anche fuori dalla scuola.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...