Sul comitato frazioni

E’ da oggi attivo il blog del comitato di cittadini casatesi nato alcune settimane fa per sensibilizzare l’amministrazione comunale su diversi temi connessi alla vivibilità e all’attenzione nei riguardi delle frazioni.
Il comitato si è organizzato rapidamente con una petizione che cerca di articolare alcune richieste riguardanti soprattutto l’attenzione all’ambiente e alla qualità della vita.
Credo sia un gesto opportuno e un possibile stimolo positivo per la nostra giunta. Da parte mia, sui temi di competenza, c’è disponibilità al confronto e alla costruzione di percorsi per sviluppare concretamente le proposte avanzate.

Annunci

4 pensieri su “Sul comitato frazioni

  1. I COMITATI NASCONO DI SOLITO SULLA SPINTA DI EPISODI CHE SUSCITANO CLAMORE.
    LA NASCITA DI ALTRI CAPANNONI IN VIA S. BIAGIO DI FIANCO ALLA VALLE NAVA, A RIDOSSO DELLA STRADA,ATTACCATI ALLE CASE,SENZA UNA SERIA VALUTAZIONE DELL’IMPATTO AMBIENTALE,HANNO SUCITATO RABBIA TRA I CITTADINI DELLA ZONA E NON SOLO.
    COME E’ STATO POSSIBILE CHE MENTRE PER IL CENTRO SI SONO FATTE INIZIATIVE DI OGNI TIPO,SI E’ GIUSTIFICATO L’OPERAZIONE CON L’ESIGENZA DI TOGLIERE DAL CENTRO ABITATO UNA FABBRICA; CONTEMPORANEAMENTE SI RICREAVA LA STESSA SITUAZIONE IN PERIFERIA?
    CHI GOVERNA DA ORMAI SETTE ANNI, DOPO SETTE DI CENTROSINISTRA,DOPO 40 DI D.C. E SOCIALISTI CHE POI SONO CONFLUITI IN QUESTA MAGGIORANZA, DOVREBBE SPIEGARCELO,IN ITALIANO NON POLITICHESE.
    SALUTI ENZO

  2. A me sembra scritto in italiano corretto Enzo, e non in politichese, peraltro ribadisce cose già dette a te personalmente.
    O forse, date le tue recenti frequentazioni, preferiresti un bel ‘Difendiamo la terra dei nostri padri!’ ?
    :-)

  3. se ci fossimo organizzati rapidamente come detto forse avremmo potuto fermare lo scempio territoriale già in atto .E’ chiaro che a questo punto alcuni cittadini i quali avevano dato piena fiducia all’amministrazione comunale vigente, dovendo zig-zagare tra sempre più crescenti funghi di cemento , si sono organizzati per capire fino a che punto la disponibilità sua e dell’intera giunta è disposta a concreta collaborazione per farci digerire il fin qui ….prodotto .Siamo comunque certi come da Ghandiana memoria che un risultato sia sempre possibile ottenerlo …la terra è una non ci è data una seconda possiblitià ….cerchiamo la verità nelle cose semplici, il cemento non è il futuro per i nostri figli
    buon lavoro e buona serata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...