Che ci facciamo ancora qui?

Ho trascorso alcuni giorni sull’isola di Lampedusa, deserto d’Africa nel cuore del Mediterraneo. Un volo blu, una discesa asciugata da una bella bonaccia, l’aria umida della Brianza accarezzata via. Tante cose ci passano sopra nei mesi, negli anni, poi, alla fine, eccolo lì, orizzonte piano e blu, piccole onde: il mare. Ogni volta che lo rivedo penso sempre agli istanti che contano: in una vita, sono quelli lì, sono pochi. Il resto vola via. Ogni volta che torno a Lampedusa – e in poco mi accomodo ai suoi usi, metto il passo al suo ritmo, mi abituo ai colori – mi domando che ci faccio, che ci facciamo, ancora qui, tra i prati verdi (pochi) e questo (tanto) cemento, in questa terra di fretta per arrivare chissà  poi dove.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...