Sulmona – 12 agosto

A Sulmona cala il sole sulla piazza di pietre. Piazze e vie piene di persone, tavolini, olive e lampi arancio, aperitivi. Dopo giorni di altipiani desolati e far far west, fa una strana sensazione, il ritorno in città. In tre giorni polvere e sole hanno tolto il tempo alle parole. Lunghi silenzi e ampi orizzonti ci sono bastati e hanno presto chiesto sonno alla sera.
Il gruppo che si sfilaccia e si riannoda lungo le strade bianche dell’Appennino, queste sono le poche grandi immagini che mi porto: prima nelle gole di Celano, uno degli orridi più importanti d’Europa, giù fin nella pancia della Terra, sull’ampissimo altipiano di Collarmele, con i suoi moderni mulini a vento, poi nella desolazione western dell’altipiano del Baullo fino al Vallone dell’Inferno. Giorni di passi silenziosi e incantati, di ascolto e di qualche incontro. Tanta cordialità da persone che hanno poco e sono prese a rammendare i muri delle loro abitazioni: anche qui sono arrivati gli effetti del terremoto dell’aprile 2009, disastrosi.
Oggi salutiamo Chiara, che ci ha lasciati con una nota poetica e malinconica, e abbracciamo l’arrivo di Francesca, Maddalena, Manu e Francesco. La famiglia cresce, gli equilibri cambiano, la fatica e la voglia di andare proseguono la loro battaglia. Ancora due giorni d’Abruzzo e poi sarà Molise, alla scoperta dei vecchi tratturi della transumanza.
Si sta bene qui nell’Appennino dimenticato, a scoprire un’Italia che non sappiamo e che stupisce di giorno in giorno per la sua diversità. Si sta bene con la fatica, i pensieri, le preoccupazioni, le ombre sul cuore e le vesciche sui piedi; infondo il cammino riesce a dare a tutto una nuova dimensione, anche a noi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...