Ci sono dei problemi

Ci sono dei problemi molto vasti che vedo io, spiegando geografia più che altro, e che mi rendo conto che la gente non è che ne sappia molto. O comunque non ci vuole tanto pensare. Se non vede i numeri sui libri non si preoccupa, la gente, e non leggendo molti libri, soprattutto di geografia, non si preoccupa. Ma io che, così, anche solo per dovere, mi tocca leggerli, quei numeri lì, e poi dirli a qualcun’altro, ecco, io inizio a credere che ci siano alcuni problemi all’orizzonte, anche seri. Ve ne dico un paio che mi sono venuti in mente l’altro ieri, leggendo il giornale dell’altro ieri: il primo è che diventiamo tanti e ad una velocità incredibile, mezzo miliardo di abitanti in più negli ultimi cinque anni, e che ci toccherà mangiare le locuste, fra un po’, dicono, il secondo è che ci sono sempre meno risorse per tenere in piedi la baracca. La terra, ad esempio.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...