Magie fuori orario

Mi sono alzato poco fa dalla sedia, dopo aver letto gli orari di domani. Ho chiuso agenda e computer e ho guardato oltre il vetro. Son rimasto due minuti zitto, impalato a fissare i cristalli che cadono giù a imbiancar la strada. Poi ho seguito con gli occhi il passaggio di un camion che m’è parso quasi senza motore. Due strisce scure aperte dalle gomme sul manto bianco. Ancora silenzio. E scintille svolazzanti che fioccano piano. Non ci pensavo più alla neve.

Annunci

2 pensieri su “Magie fuori orario

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...