Non puoi essere che lì

Stasera volevo condividere con voi delle cose che ha scritto Margherita (nel senso di Vitale) e che mi son piaciute. Lei è un’attrice e sta a Parigi. E magari è per quello che scrive delle cose. O magari no. Ve ne leggo una che s’intitola Spostamento.
Tempo in cui nulla accade
tutto accade
non sei arrivato
non sei partito
stai solo andando
e non puoi essere che lì
che subito dopo è là
Ecco, questa era ‘Spostamento’. Ce n’è anche un’altra che m’è piaciuta, che si chiama Convenzioni. E fa così.
Io non ho niente da dire
tu non hai niente da dire
eppure ci sforziamo di parlarci
prima di prenderci per i corpi
e sudare insieme
perché altrimenti
sembra maleducato
E un’altra sola ancora che lei l’ha chiamata in un modo, ma io la chiamerei così: Circolo vizioso.
Fumo per cercare nuove immagini
che poi non scrivo perché mi addormento
perché ho fumato
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...