Parlar d’altro e parlar di sé

Ieri all’intervallo parlavo, davanti alla macchinetta del caffé, di un disco che sto ascoltando ultimamente, che ha fatto una cantante che si chiama Agnes Obel e che mi piace. Dicevo che, se proprio uno avesse voluto, per farsi un’idea, poteva ascoltare questa canzone qui, ad esempio.
Oggi, entrato in classe, stavo compilando il registro, una mia studentessa si è alzata e mi ha detto che la musica è bella, ma non si capisce cosa vuol dire. Che lei il testo di quella canzone lì lo ha letto, ma niente. Lo ha fatto anche tradurre, pensando di, ma poi, una volta tradotto, l’ha letto un’altra volta e non l’ha capito lo stesso. E che le sembra un po’ irreale.
E io lì per lì, su questi argomenti, non so mai cosa rispondere.
Poi, così, mi sono lasciato un attimo andare e ho detto che il testo della canzone, sì, è un po’ criptico. E lei ha fatto una faccia come a dire: cos’è che è? O meglio, è evocativo. E lei: ah.
Parole, che suscitano emozioni, magari, che suscitano pensieri, forse, che proiettano immagini. Irreale? No, non direi. Il più delle volte nella realtà i confini sono così, sono sfumati, e il giusto e lo sbagliato si mischiano, e quello che vogliamo davvero non è poi così chiaro, e non abbiamo risposte alle domande, e allora vedi che, se non si capisce, quella canzone lì, è proprio come la realtà.
Poi mi son fermato, m’è salita una certa vergogna e ho ripreso a  compilare il registro.

Annunci

4 pensieri su “Parlar d’altro e parlar di sé

  1. Sì! Bel post… quello di una persona che sa cosa vuol dire farsi delle domande e che per questo sa davvero illuminare gli altri con il suo tutto.

  2. Qesto commento mi ha fatto venire il sospetto che il mio precedente potesse essere male interpretato!
    naturalmente la mia dedica non era certo rivolta al blogger, che Dio me ne scampi e liberi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...