Capossela, the greek

Non so se la cosa sia stata in qualche modo ispirata dal contingente ma, mentre tutti parlano della Grecia per altri e meno nobili motivi, Vinicio ci fa la sorpresa di un album pensato e suonato in greco. Un omaggio all’identità e al territorio coda dei Balcani. Qui un assaggio. E sempre molta stima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...