Mete culturali

Nonostante programmi e piani di lavoro siano principalmente burocrazia all’interno del mondo scolastico mi piace sempre trattarli bene. Per questo inserisco anche delle Mete Culturali (ideali e non richieste) nell’itinerario didattico di geografia che si è concluso o che si andrà a svolgere nel corso dell’anno scolastico. Ne condivido con voi alcune,  quelle che danno senso al lavoro che i geografi, tanto invisi alla Gelmini,  tentano di svolgere quotidianamente:

1- affinare lo spirito di osservazione e di comparazione, sviluppare la capacità di vedere e di ascoltare a partire da sé per arrivare a cogliere le relazioni fra fatti e fenomeni diversi;

2- stimolare il senso critico, potenziando la capacità di selezionare, elaborare e organizzare coerentemente le molteplici informazioni fornite dai mass-media;

3- facilitare la comprensione delle diverse realtà e culture presenti nel mondo, per educare alla collaborazione e alla solidarietà umana;

4- fornire linguaggi e strumenti idonei a comprendere l’organizzazione degli spazi terrestri e i processi politici, sociali ed economici che contribuiscono a determinarne l’evoluzione;

5- stimolare l’interesse per i problemi relativi alla gestione delle risorse e ai limiti dello sviluppo;

6- osservare con attenzione e disponibilità le diverse realtà sociali e culturali presenti nel mondo per divenire consapevoli che la realtà in cui viviamo è una fra le molte e che spesso abbiamo degli altri una visione etnocentrica;

7- accrescere, in conseguenza di quanto sopra, l’attenzione e la sensibilità nei confronti di problematiche inerenti la tutela dei diritti civili e l’esercizio della democrazia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...