Lecco dimenticata?

DSCN1913
Il Lago di Annone, una bellezza davvero poco considerata

Lecco non è compresa nella nuova guida turistica Lonely Planet dedicata all’Italia. Dimenticanza? Non credo proprio, almeno qui non aderiamo al facile abbaio dei difensori del territorio una volta l’anno. Non vedo colpe degli autori: scrivere una guida turistica sull’Italia. una guida di dimensioni accettabili, significa operare una quantità di scelte ed esclusioni notevole. Con onestà intellettuale, nel ricco paesaggio italiano, il territorio lecchese vanta meno carte di altri. Non perché non le abbia, semplicemente perché non le gioca. Nonostante i tempi cambino e la gloriosa piccola media impresa si sfaldi, abbiamo ancora una concezione del lavoro e del vivere molto schiacciata, non siamo ancora disponibili a pensare i nostri luoghi come luoghi interessanti per altri; e credo sia normale, quando tanto spesso non lo sono per noi. Si tratta di un fatto culturale e credo che solo con un lavoro culturale, di scuole, enti, associazioni, comunità, se ne possa venire fuori. E magari finire sulla Lonely al prossimo passaggio.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...