Le figure della paura

12193368_10153717960221917_1360333462371045038_n

«La paura è trasversale a tutte le età ma si fa fatica a parlarne. Fare i conti con le paure aiuta ad esserne consapevoli e a cercare di affrontarle», così racconta Alba Folcio, professoressa di geografia, artista e ideatrice del progetto.

Per anni Alba, insieme alla dott.ssa Liliana Bellinvia, ha curato, all’interno dell’Istituto “F. Viganò” di Merate, il progetto “Armonia”, uno sportello di consulenza psicologica aperto a alunni, insegnanti e genitori, ma non solo, anche uno spazio di rielaborazione per le principali emozioni che riempiono aule e corridoi scolastici. Uno dei nodi spesso venuti al pettine nei molti colloqui tenuti in questi anni di progetto è stato quello delle paure. Da lì l’idea di organizzare un concorso e due giorni di discussione attorno al tema, unendo lo sguardo artistico e quello psicologico, nella consapevolezza che le paure sono comuni e affrontare insieme il viaggio alle loro radici è l’unico modo per accettarle e poi provare a superarle.

Alla discussione prenderanno parte figure autorevoli, tra gli altri Gustavo Charmet e Gabriele Vacis.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...