Archivi categoria: Geografia

La Cina del 2017. Intervista a Gabriele Battaglia

Nell’ultima conferenza di Davos abbiamo ascoltato il presidente Xi Jinping farsi difensore della globalizzazione; sempre più spesso vediamo, quella che un tempo fu la grande fabbrica a basso costo del mondo, presentarsi col vestito nuovo e il portafogli pieno a comprare aziende strategiche, materie prime, squadre di calcio, anche sui mercati europei. La Cina cambia in fretta e quel che era vero ieri non lo è più oggi. In queste righe ci siamo chiesti soprattutto come sarà domani e – pur nell’impossibilità oggettiva di dare una risposta – Gabriele non si è tirato indietro e ci ha detto la sua.

Sulle pagine di Vorrei una sintesi della lunga chiacchierata con Gabriele Battaglia, inviato di Internazionale e Radio Popolare in Cina. Buona lettura!

Due passi a Montevecchia tra vino e paesaggio

15978112_1182629118499935_8804779823248983020_n

Domenica 22 gennaio,  viene a trovarci in Brianza un gruppo di giovani geografi, provenienti dai quattro angoli della Lombardia e interessati a conoscere il Parco del Curone.
Nel Parco si incrociano almeno tre storie interessanti per chi si occupa di territori: il percorso trentennale di un ente che ha preservato e preserva spazi naturali e agricoli in una delle aree più densamente abitate della Lombardia; la storia di un vino che ha saputo guadagnarsi una certificazione IGT; e quella di un paesaggio agricolo che è tornato a vivere dopo l’abbandono.
Queste tre storie si incrociano in particolare tra le vigne e i terrazzamenti del parco.
Io ho l’onore e l’onere di fare da navigatore lungo strade e sentieri e di accompagnare il gruppo da Giovanni Zardoni, che da tempo segue le vicende del parco, ben conosce la storia del luogo e, non ultimo, è intenditore di vini nonché vignaiolo.

Per informazioni: qui.

L’Afghanistan a 15 anni dall’invasione americana

immagine_1Sono ricominciati gli incontri su Africa e Medioriente alla Casa sul Pozzo di Lecco. Questo il resoconto della prima serata. Emanuele Giordana e Giuliano Battiston, due giornalisti seri, che vivono da anni nel paese, raccontano l’Afghanistan nel giorno del quindicesimo anniversario dell’attacco USA ai talebani.