Archivi tag: Sironi Alfio

Emanuele Giordana a Barzanò

Il 20 aprile, grazie all’Associazione MOLO, avremo il piacere di ospitare a Barzanò, Emanuele Giordana: giornalista, reporter, voce storica di Radio3, una delle penne che meglio (“dal campo”) ci hanno raccontato l’Afghanistan di questi anni.
Il punto di partenza della nostra chiacchierata sarà il suo ultimo libro: “Viaggio all’Eden”, Laterza. La destinazione d’arrivo la decideremo insieme lungo il percorso! Di certo, parleremo di viaggi, di anni Settanta, di voglia di andare (di ieri e di oggi), di geografie del mondo che cambia.

 

 

Rumiz

20150226-rumiz-sironi

Eccomi qui con Paolo Rumiz; scrittore di viaggio di quelli che, di solito, leggo in classe ai miei studenti.
In occasione del suo passaggio a Monza, sono tornato, dopo tanto tempo, a scrivere qualcosa per Vorrei.

Alla mano, tranquillo, di quella tranquillità di chi ha abitudine a viaggiare scomodo e si sente in vacanza quando la vita torna alla normalità. Ho proposto di sederci in corridoio su un vecchio divano, in mezzo alla gente che lentamente entrava e riempiva il teatro. Ha accettato l’invito, si è seduto e ha risposto  alle domande con lentezza, nonostante lo aspettassero sul palco, nonostante il via vai che avevamo attorno. Abbiamo parlato per più di venti minuti con il mio ginocchio sinistro che toccava il suo destro. Strano violare la “distanza sociale” e a suo modo significativo.

Buona lettura.

Diario, Vorrei e l’informazione a Monza venerdì 27

Diario, Vorrei e l’informazione ai tempi di Facebook, della freepress e della mafia in Brianza.


Antonio Cornacchia

direttore de La rivista che Vorrei

Alfio Sironi

giornalista de La rivista che Vorrei

incontrano

Massimo Rebotti

direttore di Diario

Feltrinelli Monza, venerdì 27 febbraio, ore 18.30

contatti: info@vorrei.org

Parlare di giornalismo oggi significa rispondere a tante questioni: com’è cambiato il modo di fare e leggere un giornale? che grado di libertà ha un giornalista? e qual è il prezzo di questa libertà? E’ possibile riservare ancora degno spazio all’inchiesta? A quali condizioni? Esiste ancora un ruolo etico del giornalista?

Di questo e molto altro parleremo insieme a Massimo Rebotti, direttore di Diario.